Social Media Intelligence

Il Comune di Milano ha finanziato un progetto del DEI per indagare in rete l’opinione dei cittadini sull'amministrazione e le sue scelte e il giudizio dei turisti. Lo scopo è di utilizzare poi questi dati per migliorare i servizi della città.
Il team di sviluppatori guidato da Chiara Francalanci, professore associato di Sistemi informativi, ha realizzato uno strumento che permette di fare sentiment analysis in modo automatizzato. Si tratta di un programma che monitora Twitter,Tripadvisor e LonelyPlanet in cerca di commenti riguardanti Milano, per ora limitati alla lingua inglese.
Lo strumento, il cui nome provvisorio è Wispo, è attualmente in produzione, installato presso la Direzione Turismo del Comune di Milano.
Per ulteriori informazioni vedi allegato.